EVENTI IN PROGRAMMA

Tutti gli eventi si svolgeranno all’aperto e nel rispetto del distanziamento fisico e di tutte le misure anti-Covid. L’accesso a tutti gli eventi è su prenotazione.

Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Incontro con Andrea Carandini e Paolo Carafa, autori di Dal mostro al principe. Alle origini di Roma (Laterza)
Conduce Mauro Menichetti

Carandini, Carafa e Ippoliti ricercano le origini di Roma in un solo luogo: il monte Germalus, che occupava la piccola parte del Palatino che si affaccia sul Tevere. Lì si annidano i misteri delle origini di Roma, prima come villaggio dei Velienses (un popolo dei Latini), poi come centro “proto-urbano” del Septimontium e infine come urbs Roma: tre abitati forse tutti fondati tra il 1050 e il 750 a.C. nel giorno di un capodanno pastorale anteriore alla città fissato al 21 aprile, sacro alla dea Pales. Metà di questo monte è rimasto un luogo di culti e memorie, l’unico che i palazzi dei principi hanno risparmiato. L’altra metà è stata occupata dal primo palazzo di Augusto, mitico figlio di Apollo, che ha rifondato la città nella casa-santuario dalla quale governava l’Impero come principe e pontefice massimo. Il Germalus andava nuovamente e sistematicamente indagato: Carafa ha ritrovato l’altare e il penus o penetrale di Pales, ha ristudiato i templi di altri culti femminili e inseguito le capanne prima di un capo locale (Faustolo), poi di un primo re della città (Romolo); Ippoliti ha riesaminato il palazzo di Augusto, proponendone una ricostruzione sotto molti profili nuova; Carandini ha ripensato alle diverse fondazioni dell’abitato sul Tevere in un racconto mitico, sacrale, rituale e storico, che svela il significato più profondo di questo luogo di Roma.

Acquista on line

Dettagli

Data:
20 Giugno
Ora:
21:30 - 22:30
Categoria Evento:

Organizzatore

Salerno Letteratura

Luogo

MUSEO DIOCESANO
Largo Plebiscito, 12
Salerno, 84121 Italia
+ Google Maps