EVENTI IN PROGRAMMA

Tutti gli eventi si svolgeranno all’aperto e nel rispetto del distanziamento fisico e di tutte le misure anti-Covid. L’accesso a tutti gli eventi è su prenotazione.

Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Incontro con Carmine Mari, autore di Hotel d’Angleterre (Marlin)
Conduce Erminia Pellecchia

Salerno 1911. All’Hotel d’Angleterre alloggiano cinque ospiti: Alberto Brenzoni, stravagante matematico, Peter Aselmeryr, svizzero e rappresentante di tessuti, Marie Christine Bonsignorì, mademoiselle in Grand Tour, Teofilo Scorza, tipografo romano sull’orlo del fallimento e David Stephenson, colonnello dell’esercito britannico in congedo, si troveranno coinvolti in un intrigo internazionale. Dall’Ufficio approvvigionamenti del ministero della Guerra sono scomparsi documenti riguardanti i progetti coloniali italiani. Da qui si alternano dramma, ironia e suspense Mari mescola la storia d’Italia a quella di Salerno, che a quei tempi era una città di 46.000 abitanti, con un indotto industriale importante, manifatture tessili di tutto rispetto a livello nazionale, un porto e grandi aspirazioni. Teatri, cinematografi, case d’appuntamenti, chalet e una vita notturna molto animata da cittadini e marinai di mezza Europa in libera uscita. La spy story è l’opportunità per l’autore di tratteggiare un affresco dell’epoca, proiettandoci in piena Belle Epoque, tra abiti di lusso, progresso tecnologico, effervescenza e voglia di vivere, senza dimenticare però le perenni contraddizioni tra Nord e Sud, il divario economico e sociale tra la popolazione perché, come ha avuto occasione di dire «là dove c’è molta luce, l’ombra è sempre più scura».

Acquista on line

Dettagli

Data:
23 Giugno
Ora:
21:00 - 22:00
Categoria Evento:

Organizzatore

Salerno Letteratura

Luogo

CHIESA DELL’ADDOLORATA
Piazza Abate Conforti
Salerno, SA Italia
+ Google Maps