EVENTI IN PROGRAMMA

Tutti gli eventi si svolgeranno all’aperto e nel rispetto del distanziamento fisico e di tutte le misure anti-Covid. L’accesso a tutti gli eventi è su prenotazione.

Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Incontro con Gaetano Savatteri, autore di Il lusso della giovinezza (Sellerio) e Marilina Giaquinta autrice di Non rompere niente (Euno edizioni)
Conduce Piero Sorrentino

Due siciliani a confronto. Savatteri, racalmutese; Giaquinta, catanese. Il primo affronta, con l’ironia che ne identifica il tratto, un tema classico per chiunque abbia scritto di Sicilia: il rapporto fra permanenza – quella che Sciascia chiamava ‘ontologia’ – e innovazione, tra la tenacia dei luoghi comuni e un’altra Sicilia, non immaginaria o forse solo diversamente trasfigurata, con soprassalti di problematica modernità (la giovinezza del titolo). Anche l’ambientazione della vicenda sulle Madonie, remote dal mare di Màkari, contribuisce a un’«immagine più ampia» della Sicilia e delle sua ambivalenze.
Il romanzo d’esordio di Marilina Giaquinta è ambientato su un isolotto. Ci sono un commissario “forestiero” e un’appuntata che vive nell’isola da quando è nata. Lei è vitale, “parrittera”, sanguigna e “mussuta” come un tarocco, carnale e vulcanica, lui vuole solo raggiungere in pace la pensione e buttarsi alle spalle un passato pieno di segreti. Una notte arriva sulla linea 113 una segnalazione di urla provenienti da una villa, che sembra deserta. Nel frattempo, all’ospedale giunge un ferito, di cui si sconosce l’identità. I due dovranno scoprire il mistero che incombe sulla villa e sulla famiglia che ha dominato l’isola.

Acquista on line

Dettagli

Data:
24 Giugno
Ora:
22:30 - 23:30
Categoria Evento:

Organizzatore

Salerno Letteratura

Luogo

MUSEO DIOCESANO
Largo Plebiscito, 12
Salerno, 84121 Italia
+ Google Maps