EVENTI IN PROGRAMMA

Tutti gli eventi si svolgeranno all’aperto e nel rispetto del distanziamento fisico e di tutte le misure anti-Covid. L’accesso a tutti gli eventi è su prenotazione.

Caricamento Eventi

Incontro con Jonathan Bazzi, autore di Febbre (Fandango libri) e con Alessandro Valenti, autore di Ho provato a morire e non ci sono riuscito (Blu Atlantide)
Conduce Libera Durante

Una febbre che arriva un giorno di gennaio e non va più via: costante, spossante. Poi, la scoperta: Jonathan è sieropositivo. La diagnosi dà inizio a un viaggio all’indietro, nella storia del protagonista. La vita difficile in periferia, Rozzano, il desiderio di riscattarsi, di accettarsi. Un esordio di successo. In dozzina allo Strega del 2020, sarà portato presto sullo schermo. La rivelazione di un nuovo scrittore, che racconterà al pubblico di Salerno Letteratura il suo cantiere espressivo ed emotivo. E accanto a lui un altro giovane esordiente, vincitore del premio Bagutta Opera Prima, Alessandro Valenti. «Ho provato a morire e non ci sono riuscito» è l’oggetto della mail che Valenti inviò all’editore, con all’interno il testo di questo primo romanzo. L’autore racconta di sé, e di quando a 14 anni lui, cresciuto in una bella casa di Verona, conosce su Instagram Emma, sua coetanea che vive in una periferia di Roma. La storia la potete inizialmente immaginare: si innamorano, poi finalmente di incontrano. Emma però è cinica, incostante. Moltiplica storie parallele, alcune vere e altre le inventa, e Alessandro ne soffre, ma non si sottrae. La famiglia nel frattempo contrasta l’unione, ma lui imperterrito scappa, si trasferisce a Roma, si inventa una nuova identità pur di stare con Emma. Gira con un coltello in tasca e rischia la morte più volte, si scontrerà con la solitudine, la disapprovazione sociale, la mala romana.

Acquista on line

Dettagli

Data:
25 Giugno
Ora:
19:45 - 20:45
Categoria Evento:

Luogo

LARGO BARBUTI
Largo Barbuti
Salerno, sa Italia
+ Google Maps