EVENTI IN PROGRAMMA
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Incontro con Lucrezia Ercoli, autrice di Yesterday. Filosofia della nostalgia (Ponte alle Grazie).
Conduce Davide Monaco.

Avete presente Stranger Things? È un’enciclopedia degli anni ‘80, il repertorio di un decennio che suo malgrado è già storia, tra spalline imbottite, tanto Spielberg e Never Ending Story di Limahl. Peraltro, con un timequake, un cronosisma spiazzante (ricordate il romanzo di Kurt Vonnegut?), oggi i russi di una serie ambientata prima del crollo del Muro hanno ripreso a essere lo spauracchio globale. Come se la storia replicasse le sue catastrofi, senza neppure preoccuparsi di aggiornarle più di tanto. Stranger Things riproduce quella temperie con una «bulimia citazionista» descritta molto bene da Lucrezia Ercoli nel suo saggio pop-sofico su un sentimento, la nostalgia, che si colloca oltre le distinzioni tra natura e cultura, bene e male, per assumere lo statuto ambiguo di pharmakon. Medicamento e veleno. Sì perché la nostalgia è davvero canaglia: può essere ricattatoria e paralizzante, precludendo ogni innovazione creativa. Ma – piaccia o no – resta uno dei tratti distintivi dell’umano.

Dettagli

Data:
25 Giugno
Ora:
20:00 - 21:00
Categoria Evento:
Tag Evento:

Organizzatore

Salerno Letteratura

Luogo

CHIESA DELL’ADDOLORATA
Piazza Abate Conforti
Salerno, SA Italia
+ Google Maps