EVENTI IN PROGRAMMA
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Incontro con Alberto Crespi, autore di Short cuts (Laterza).
Conduce Giuseppe D’Antonio.

Provate a immaginare 12 film che hanno rivoluzionato la storia del cinema. Fatto? Poi concentrate tale incredibile talento e passione tra il 1959 e il 1960. Ecco che avremo 24 mesi da ripercorrere a rotta di collo tra sparatorie di cowboys e baci che risvegliano dalla morte. Film che raccontano il passato della settima arte e ne anticipano il futuro. Una storia del cinema come non l’ha mai raccontata nessuno.
Tra il 1959 e il 1960 il cinema è nel mezzo del suo cammino. Per uno strano scherzo del destino, in quei 24 mesi viene girata ed esce nelle sale una incredibile serie di film destinati a segnare per sempre la storia della settima arte: da Un dollaro d’onore di Hawks, trionfo del cinema americano, a Fino all’ultimo respiro di Godard, che segna la nascita della Nouvelle Vague; da La dolce vita di Fellini a La grande guerra di Monicelli; da Psyco di Hitchcock a I magnifici sette; da L’appartamento di Billy Wilder a La bella addormentata nel bosco della Disney. Questi film sono poi l’occasione per partire per altri viaggi, lungo percorsi che vanno all’indietro fino ai Lumière, e anche prima, e in avanti fino all’oggi, ai tempi delle piattaforme, della serialità, di un modo inedito e rivoluzionario di farsi raccontare storie attraverso le immagini.

Dettagli

Data:
20/06/2022
Ora:
20:30 - 21:30
Categoria Evento:
Tag Evento:

Organizzatore

Salerno Letteratura

Luogo

TEATRO DEL CONVITTO NAZIONALE
Piazza Abate Conforti, 22
Salerno, SA Italia
+ Google Maps