Richard Powers è uno scrittore statunintense. Ha pubblicato il suo primo romanzo, Tre contadini che vanno a ballare, nel 1985, dedicandosi quindi alla carriera letteraria e accademica tra Olanda, Regno Unito e Stati Uniti. Vincitore di numerosi premi, in Italia ha pubblicato Il dilemma del prigioniero, Galatea 2.2, Il tempo di una canzone, Il fabbricante di eco e Generosity. Con il romanzo The Overstory è il vincitore del premio Pulitzer 2019 per la narrativa.